Non è mai troppo tardi
per essere ciò che avresti voluto essere

Il mio approccio

Ogni percorso psicologico è pensato con e per la persona a cui mi rivolgo, per questo in base alla problematica e a chi mi trovo davanti propongo diversi percorsi:

Terapia individuale
Individuale

Sedute singole con la possibilità di organizzare allargamenti con le persone significative

Terapia di coppia
Coppia

Percorso con entrambi i membri della coppia con possibilità di organizzare sedute individuali per esplorare alcuni aspetti significativi

Terapia famigliare
Famigliare

Possibilità di modificare il formato delle sedute in base al problema è alle esigenze famigliari

Martina Zacchetti

Psicologa Clinica

Sono la dottoressa Martina Zacchetti, laureata a pieni voti all’ l’Università Cattolica di Milano e, ritenendo indispensabile una formazione continua, sto seguendo i corsi di psicoterapia con orientamento sistemico famigliare-individuale presso la scuola di psicoterapia Mara Selvini Palazzoli. Sono regolarmente iscritta all’albo degli psicologi della regione Lombardia.

Nel corso della mia carriera ho avuto l’occasione di fare esperienze in diversi ambiti della psicologia, ma attualmente svolgo attività privata presso il mio studio e lavoro come psicoterapeuta in formazione presso l’Ospedale di Como.

338 466 7337 Chiama ora!

Aree di intervento

Il mio motto è “l’uomo non è un disturbo ma ha un disturbo”.
Per sintesi tuttavia ho riportato i maggior disturbi che tratto:

  • Disturbi dell'umore
  • Disturbi d'ansia
  • Disturbi alimentari
  • Ritiro sociale
  • Problemi legati al ciclo di vita
  • Perdite / Separazioni

Domande Frequenti

Come mi può aiutare?

Lavoriamo insieme per risolvere la difficoltà e per cambiare la prospettiva su come si vede la realtà/situazione problematica in modo da vivere più serenamente.

Quanto dura una terapia?

Durante le prime sedute prefissiamo insieme quali sono gli obiettivi da raggiungere e in base a questo valutiamo il tempo necessario. In media una terapia dura un anno ma è molto variabile.

Tutti possono svolgere un percorso terapeutico?

Assolutamente si! La motivazione però è l’ingrediente principale